marò

07/03/2012

#marò perchè, in mancanza di elementi, non credo nell’innocenza dei militari italiani.

tralasciando quello che penso di chi, per uno stipendio, fa un scelta per cui mette in conto di potersi trovare in una situazione tale da dover uccidere un essere umano per ordine di qualcuno.

quello militare è un contesto in cui la cultura machista è imperante ed in cui gli esaltati e la voglia di essere ‘tuosti’ proliferano come batteri… per non parlare dei fascisti che vi si annidano.
basta pensare al nonnismo che altro non è che la maschera goliardica della sopraffazione. basta pensare agli stupri ed alle torture praticate dai ‘nostri ragazzi’ in somalia e nell’ex-yugoslavia…. e per chi fosse a corto di memoria ma pieno di notizie di gossip si pensi alle storie che si raccontavano a proposito della caserma in cui era istruttore il marito (omicida?) della donna assassinata un paio di mesi fa (nn ricordo il nome, sorry)

certo, i vertici hanno sempre imputato questi gesti a ‘schegge impazzite’, ma hanno anche, “per il buon nome dell’istituzione”, sempre minimizzato quando non cercato di coprire/insabbiare. i pochi militari che hanno avuto il coraggio di denunciare (perchè serve coraggio per denunciare il branco) questi crimini sono stati, nella migliore delle ipotesi, vittime di mobbing (per essere eufemistici)

e, a proposito dei vertici, la storia ci insegna che sono stati spesso al centro di trame eversive e di fenomeni di corruttela.

certo, tra i militari ci saranno sicuramente anche tante brave persone… ma sono una minoranza

in conclusione, tutti quelli che si stanno sbattendo e gridano allo scandalo… come si comporterebbero in una situazione analoga ma inversa? e, soprattutto, che cazzo ne sanno del sistema giuridico indiano?… io non ne so molto… ma so per certo che il nostro non è un gran che e che le carceri italiane sono un inferno in cui gettiamo un’infinità di gente… perlopiù poveri disperati

sorry refusi etc

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s